URP

SUAP


Comune di Marta, Powered by Joomla! Joomla 1.6 Templates by SiteGround
Benvenuti nel Comune di Marta (VT) - Sito Ufficiale
ELEZIONI PER IL RINNOVO DEL SINDACO E DEL CONSIGLIO COMUNALE PDF Stampa E-mail
Scritto da Zampiglia Claudio   
Giovedì 21 Aprile 2016 15:07

In data odierna è stato pubblicato il manifesto per la convocazione dei Comizi elettorali relativi alla elezione del Sindaco e del Consiglio Comunale indetta per il prossimo 5 giugno. Vedi il manifesto allegato.-

Allegati:
FileDimensione del File
Scarica questo file (manifesto comizi elettorali.pdf)MANIFESTO COMIZI ELETTORALI140 Kb
Ultimo aggiornamento Giovedì 21 Aprile 2016 15:15
 
ASSEGNAZIONE POSTI BARCA PDF Stampa E-mail
Scritto da Zampiglia Claudio   
Venerdì 01 Aprile 2016 11:00

Da oggi e nei prossimi quindi giorni, si possono presentare le domande per l'assegnazione dei posti barca. Vedi avviso e modello allegati.-

Allegati:
FileDimensione del File
Scarica questo file (AVVISO DOMANDE POSTO BARCA.pdf)AVVISO PUBBLICO268 Kb
Scarica questo file (MODELLO DI DOMANDA.pdf)MODELLO DI DOMANDA371 Kb
 
SERVIZI AGEVOLAZIONI TARIFFARIE TRASPORTO PUBBLICO PDF Stampa E-mail
Scritto da Zampiglia Claudio   
Giovedì 31 Marzo 2016 08:17

AGEVOLAZIONI TARIFFARIE

 

Si porta a conoscenza che la Giunta Regionale, con deliberazione n. 48 del 23.02.2016, pubblicata sul B.U.R.L. n. 18 del 04.03.2016, ha revisionato il sistema delle agevolazioni tariffarie concesse sui servizi di trasporto pubblico anche rispetto a quanto tutt'oggi praticato.

 

Con il predetto atto si stabilisce che i residenti nel territorio della Regione Lazio e con un reddito ISEE non superiore ad € 25.000,00 possono usufruire di una agevolazione tariffaria sui servizi di trasporto pubblico ordinario pari al 30% del costo dell'abbonamento annuale, maggiorata di un ulteriore 20% nei confronti di coloro che si trovino in una particolare condizione di disagio sociale e/o particolare condizione familiare quali: reddito ISEE inferiore ad € 15.000,00, minore orfano di uno o entrambi i genitori, disabile ovvero la presenza nel nucleo familiare di un disabile definito ai sensi e per gli effetti della legge 104/92, nucleo monogenitoriale con almeno un figlio a carico, nucleo familiare con almeno quattro figli a carico, mutilato e/o invalido di guerra.

 

Si fa presente inoltre che per l'anno 2016 è stabilita una maggiorazione della percentuale di agevolazione di cui sopra, nel caso in cui nello stesso nucleo familiare vengano acquistati più abbonamenti, nelle seguenti misure:

 

un ulteriore 10% per l'acquisto di un secondo abbonamento, un 20% per un terzo abbonamento ed un 30% per l'acquisto del quarto e successivi abbonamenti.

 

L'accesso al sistema informatico www.regione.lazio.it/agevolazionitariffarietpl è consentito agli utenti per la compilazione della richiesta di agevolazione, a  decorrere dal 30 marzo 2016.

 

 
TASI Stampa E-mail

 

 

 

 

 

 

 

CON DELIBERA DI CONSIGLIO COMUNALE N.17 DEL 30.07.2015 SONO STATE STABILITE LE ALIQUOTE TASI PER L’ANNO 2015 SECONDO LE RISULTANZE DI CUI ALL'ALLEGATO.

Vai al calcolo

Da oggi puoi anche effettuare il calcolo personalizzato TASI 2015 con il proprio ID e PW

(nel caso ne foste sprovvisti potrete richiederli all'Ufficio Tributi alla mail Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. )

 

 

Ai fin del calcolo personalizzato IMU/TASI, si prega di verificare la correttezza degli immobili caricati, relativamente alla rendita catastale, alla percentuale e ai mesi di possesso in quanto il Comune potrebbe non essere in possesso dei dati aggiornati.

In caso di errori, mettersi in contatto con il l’Ente al fine di comunicare le variazioni e far rettificare gli archivi anche via mail all’indirizzo Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

Vai al Calcolo Personalizzato

Allegati:
FileDimensione del File
Scarica questo file (ALIQUOTE TASI 2015.pdf)ALIQUOTE TASI 20155 Kb
 
IMU 2015 Stampa E-mail

 

 

Versamento dell’imposta municipale propria (IMU)

anno 2015

SCADENZE: 16 giugno per il versamento della rata di acconto - 16 dicembre per il versamento della rata a saldo

 

ALIQUOTE: (invariate rispetto al 2014)

- 4 per mille per prima casa e pertinenze solo per le categorie catastali A/1, A/8, A/9 con detrazione di euro 200,00 e di euro 50 per ogni figlio residente fino a 26 anni di età;

PER TUTTE LE ALTRE CATEGORIE CATASTALI DI ABITAZIONI DIVERSE DA A1, A8 E A/9 CONSIDERATE PRIMA CASA E PERTINENZE FINO AD UN MASSIMO DI TRE CIASCUNA NELLE CATEGORIE CATASTALI C/02, C/06, C/07, IL PAGAMENTO DELL’IMU NON E’ DOVUTO.

- 10.60 per mille per tutti gli altri immobili comprese le aree edificabili

- 7,60 i terreni agricoli.

 

 

Vai al calcolo

Da oggi puoi anche effettuare il calcolo personalizzato IMU 2015. Le Istruzioni al file allegato.

 

Ai fin del calcolo personalizzato IMU/TASI, si prega di verificare la correttezza degli immobili caricati, relativamente alla rendita catastale, alla percentuale e ai mesi di possesso in quanto il Comune potrebbe non essere in possesso dei dati aggiornati.

In caso di errori, mettersi in contatto con il l’Ente al fine di comunicare le variazioni e far rettificare gli archivi anche via mail all’indirizzo Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

 

 

 

Vai al Calcolo Personalizzato


 

Allegati:
FileDimensione del File
Scarica questo file (aliquote imu e tasi 2015.pdf)ALIQUOTE 201533 Kb
Scarica questo file (istruzioni calcolo online.pdf)ISTRUZIONI CALCOLO161 Kb
 
<< Inizio < Prec. 1 2 3 Succ. > Fine >>

Pagina 1 di 3

PEC

 

Servizi al Cittadino

Meteo


PROTEZIONE CIVILE

Raccolta differenziata